Libri sotto l’Albero, da regalare e da regalarsi

Scritto da Laura Argelati
natale

Con il Natale alle porte, la corsa ai regali impazza! E se siete alla ricerca di un dono speciale per le persone che amate (o per voi stessi), cosa c’è di meglio di un bel libro? 

Immaginate le fredde giornate invernali, una soffice coperta posata sulle gambe, una tazza fumante vicina a voi, magari addirittura il fuoco che scoppietta nel camino. Che cosa manca per rendere perfetta questa scena? Un libro, ovviamente!

Dato che il Natale si avvicina, allora perché non pensare a quali libri regalare e regalarci?

Amici preziosi con cui dividere le nostre giornate, da cui lasciarci coccolare ed emozionare, capaci di sorprenderci, commuoverci e tenerci con il fiato sospeso.

Dai thriller alle storie romantiche, dagli autori esordienti a quelli bestseller, dalle potenti voci femminili ai grandi classici, abbiamo raccolto alcuni consigli per voi, per suggerirvi qualche romanzo da donare a parenti e amici. Oppure a voi stessi.

Per chi ama vestire i panni dell’investigatore e non sa rinunciare a gialli e thriller

“Ali di vetro” di Katrine Engberg (Marsilio). Nel centro di Copenaghen è stato ritrovato un cadavere in una scena del crimine alquanto scenografica. A Jeppe Kørner il compito di indagare sondando ogni angolo della città, fino a incrociare un centro di assistenza per ragazzi con disturbi mentali.
Leggi qui la nostra recensione

“La signora in giallo -​ Un delitto sotto l’albero” (Sperling & Kupfer). Chi non conosce la leggendaria Jessica Fletcher? Eccola protagonista di una indagine che si svolge proprio nel periodo natalizio, a seguito di un misterioso ritrovamento e di una morte sospetta.

“La ragazza del collegio” di Alessia Gazzola (Longanesi). A dieci anni dall’esordio di Alessia Gazzola, un nuovo romanzo con protagonista la maldestra anatomopatologa Alice Allevi, alle prese con due nuove indagini in cui è pronta a sfoderare il tutto il suo ‘fiuto’.

Natale

Per chi ama le storie romantiche e a lieto fine

“L’amore fa miracoli” di Sveva Casati Modignani (Sperling & Kupfer). Un romanzo in cui si intrecciano le storie di quattro amiche, quattro ancore di salvezza una per l’altra ogni volta che la vita le mette di fronte a un nuovo ostacolo, a una nuova sfida. Un rapporto speciale e prezioso capace di fare miracoli.
Leggi qui la nostra recensione

“Un regalo sotto l’albero” di Jenny Gladwell (Newton Compton). Le festività dovrebbero essere un momento magico, eppure la giornalista Jane Brook si è ritrovata con il cuore spezzato proprio a pochi giorni dal Natale e il suo capo ha deciso di spedirla in Norvegia per un reportage. Ma chissà che non l’attenda un Natale inaspettato e sorprendente.

“Se non ci fossi tu” di Beth Reekles (DeA Planeta Libri). Eloise è un’inguaribile romantica amante del Natale e sta organizzando una grande festa con tutta la famiglia per tenere lontani i brutti pensieri, almeno il 25 dicembre. Tutti però hanno altri programmi e la ragazza dovrà arrendersi a trascorrere il Natale in solitudine, a meno che il destino non ci metta il suo zampino.

Natale

Per chi punta sulla lettura di un bestseller e su autori di grande fama

“Cambiare l’acqua ai fiori” di Valérie Perrin (Edizioni E/O). Un romanzo toccante e delicato con protagonista la custode del cimitero di un piccolo paese della Borgogna. Uno spirito ferito che aiutando gli altri lenisce anche le proprie ferite.

“Crossroads” di Jonathan Franzen (Einaudi). Un romanzo ambientato nella tumultuosa America degli anni Settanta dove valori come la famiglia, la fede, la rettitudine si intrecciano alla tentazione, alla fisiologica voglia di ribellione dei più giovani, alla curiosità di voltare pagina e assaporare il mondo in continua evoluzione.

“Un fuoco che brucia lento” di Paula Hawkins (Piemme). Dall’autrice del bestseller “La ragazza del treno”, un thriller psicologico in cui le sospettate per l’omicidio di un uomo sono tre donne. Trauma, dolore, rancore, sete di giustizia: cosa avrà portato all’uccisione di Daniel Sutherland e per quale motivo?
Leggi qui la nostra recensione

Natale

Per chi ama scoprire autori esordienti

“La rinnegata” di Valeria Usala (Garzanti). Un romanzo d’esordio ambientato in una Sardegna antica, aspra e misteriosa, con protagonista una donna tanto intelligente e carismatica quanto bella, una donna rinnegata dal suo ambiente per la sua indipendenza e la forza dei suoi pensieri e delle sue azioni. Una donna in continua lotta per dimostrare ciò che vale, combattendo i pregiudizi, senza rinunciare a se stessa.
Leggi qui la nostra recensione

“Dasvidania” di Nikolai Prestia (Marsilio). Nato in Russia e cresciuto in un orfanotrofio freddo quanto gli inverni del suo Paese, Nikolai è stato adottato assieme dalla sorella da una coppia siciliana e ormai adulto racconta il suo passato in un toccante romanzo d’esordio.
Ascolta il nostro podcast per saperne di più

“Tutto il bene, tutto il male” di Carola Carulli (Salani Editore). Una ragazza appena ventenne costretta a fare i conti con verità difficili da accettare e con una madre ben distante da lei. Una donna adulta – sua zia – considerata da sempre la ribelle e la stramba delle famiglia. L’esordio letterario della giornalista televisiva Carola Carulli è un romanzo profondo, che parla di famiglia e di un legame elettivo.
Leggi qui l’intervista all’autrice

Natale

Per chi si lascia coinvolgere da voci femminili che segnano nel profondo

“L’acqua del lago non è mai dolce” di Giulia Caminito (Bompiani). Ad Antonia la ‘rossa’ la vita non ha mai fatto sconti ed è determinata a riscattarsi, dando una casa alla sua famiglia e un futuro alla sua unica figlia femmina, Gaia. Ma Gaia è consapevole di non essere come gli altri adolescenti tra cui cresce. E sulle sponde del lago di Bracciano vive con distacco amori e amicizie, cova rancore e medita vendette. Un romanzo che si è più che meritatamente aggiudicato il Premio Campiello 2021.
Leggi qui la nostra recensione

“L’altra casa” di Simona Vinci (Einaudi). Da un’altra vincitrice del Campiello, questa volta nel 2016, un romanzo con un quartetto di protagonisti assetati dalla smania di potere, ricchezza e successo. Si ritroveranno faccia a faccia gli uni con gli altri, ma anche – e soprattutto –  con le proprie debolezze e tentazioni. E con scelte essenziali per le proprie vite.

“Il profumo dei fiori di zafferano” di Claire Marchent (Harper Collins). Un romanzo a carattere storico in cui passato e presente si intrecciano, così come si intrecciano le vite e le anime di due protagoniste femminile di grande spessore, segnate da un grave lutto e dal dolore. Due donne capaci di attingere al loro carisma e rialzarsi per il bene delle persone che amano. Leggi qui la nostra recensione

Lesioni personali di Margaret Atwood (Ponte alle Grazie). Desiderosa di staccarsi per un po’ dalla propria vita problematica, una giovane giornalista canadese vola ai Caraibi con la speranza di distrarsi e riprendersi. Non immagina però di trovarsi catapultata e imprigionata da una società che sembra senza regole.

Natale

Per respirare l’atmosfera natalizia in tante, diverse sfumature

“Natale con i fantasmi” autori vari (Neri Pozza). Una serie di racconti del terrore con protagonisti i fantasmi, da leggere rigorosamente a lume di candela… ma solo se si è dotati di una buona dose di coraggio!

–  Per Natale Bur Rizzoli propone una nuova edizione di quattro grandi classici per ragazzi: “Buon Natale e altri racconti”, “Vita e avventure di Babbo Natale”, “Pattini d’argento”, Mary Poppins.

“Un bambino chiamato Natale” di Matt Haig (Salani Editore). E chiudiamo questa carrellata di proposte natalizie con il libro di uno dei più amati autori inglesi contemporanei, che racconta la vera, indimenticabile storia di Babbo Natale (da cui è stato tratto il film disponibile su Netflix). Un’avventura piena di neve, rapimenti, renne scontrose, topi sognatori, e poi ancora neve, elfi, troll, sempre neve, di nuovo neve e magia, tanta magia.

Natale

Credits immagine di copertina:
Photo by Sabina Sturzu on Unsplash

Leggi anche

Lascia un commento

* Ho letto e accettato la Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy